STUDIO LAFFUSA

Circolare 37: Nuovi termini detrazione iva

37

 

Gentile cliente,

con la presente per comunicarLe per ricordarLe che a seguito delle modifiche introdotte dall’art. 2, D.L. 24 aprile 2017, n. 50 sull'esercizio del diritto alla detrazione dell'IVA, le fatture e le bollette doganali riguardanti l’anno di imposta 2017 dovranno essere consegnate tempestivamente.

Ai sensi del novellato art. 19, D.P.R. 633/72 “Il diritto alla detrazione dell'imposta relativa ai beni e servizi acquistati o importati sorge nel momento in cui l'imposta diviene esigibile ed è esercitato al più' tardi con la dichiarazione relativa all'anno in cui il diritto alla detrazione è sorto ed alle condizioni esistenti al momento della nascita del diritto medesimo”, pertanto, tutte le fatture relative all’anno 2017 dovranno essere registrate e riportate sulla dichiarazione iva 2018, il cui invio è previsto per il 30 aprile,  al fine di un corretto esercizio del diritto alla detrazione.

Pertanto, La invito a voler procedere tempestivamente entro la data del 31 gennaio 2018 nella consegna al fine di consentire a questo studio il disbrigo degli adempimenti contabili, amministrativi nei termini di legge e con le opportune verifiche, tenendo conto che, in ogni caso, la consegna di fatture relative ad operazioni del 2017 dopo il prossimo 31 gennaio comporterà la perdita del diritto alla detrazione dell’IVA.

La invito quindi al rispetto di quanto sopra evidenziato, nel rispetto del reciproco lavoro.

Lo studio rimane a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

Distinti saluti

                                                                                             Lo Studio

 

 

primi sui motori con e-max