STUDIO LAFFUSA

nuovi settori a cui si applica il reverse charge dal 1° gennaio 2015

Nuovi Settori A Cui Si Applica Il Reverse Charge Dal 1 Gennaio 2015

Circolare 3 /2015 

• pulizia di edifici
• demolizione di edifici
• installazione di impianti in edifici (e manutenzione)
• completamento di edifici
• vendita di pallet usati

S'informa che la Legge di Stabilità per l'anno 2015 (L. 190/2014) tra le molte norme in vigore dal 1° gennaio 2015, contiene una disposizione che integra l'art. 17, sesto comma, lett. a) del D.P.R. n. 633/1972 (Decreto IVA) stabilendo che sono soggette a reverse charge le prestazioni sopra elencate.
Tale disposizione, che prevede l'emissione di una fattura senza IVA con la indicazione di "Operazione soggetta a reverse charge", si applica a prescindere dalla circostanza che si tratti di un rapporto di appalto o di subappalto.


L'Agenzia delle Entrate ha in corso di predisposizione una circolare esplicativa che si auspica possa risolvere i notevoli dubbi interpretativi.

 

esatta individuazione dei settori di attività interessati
Tanto premesso, si ritiene che l'Agenzia delle Entrate potrebbe fare riferimento, al fine di individuare con precisione i settori di attività coinvolti, ai codici di attività ATECO 2007.
Per tale motivo, forniamo di seguito sulla base della predetta classificazione ATECO l'elenco dei codici interessati, distinguendo:


1. quelli per i quali la fattura va sempre in reverse charge;
2. quelli in cui la fattura, non essendo la prestazione riferita ad edifici, va in reverse charge solo se rese in subappalto nei confronti di un appaltatore con attività riconducibile alla sezione F - ATECO).

 

Evidentemente l'impostazione dovrà trovare il conforto dell'interpretazione ufficiale da parte dell'Agenzia delle Entrate.

Pulizia di edifici

ATECO 2007 Va sempre in reverse charge
81.21.00 Pulizia generale (non specializzata) di edifici
81.22.02 Altre attività di pulizia specializzata di edifici e di impianti e macchinari industriali (escluse le attività di pulizia di impianti e macchinari)
81.29.10 Servizi di disinfestazione (limitatamente alle prestazioni riferite agli edifici)

 

ATECO 2007 Va in reverse charge solo se resa in subappalto
81.22.01 Attività di sterilizzazione di attrezzature medico sanitarie
81.29.91 Pulizia e lavaggio di aree pubbliche, rimozione di neve e ghiaccio
81.29.99 Altre attività di pulizia nca (pulizia e manutenzione di piscine, treni, cisterne, ecc.)

 

Demolizioni e preparazione del cantiere edile
ATECO 2007 Va sempre in reverse charge
43.11.00 Demolizione o smantellamento di edifici e di altre strutture (con esclusione della demolizione di altre strutture diverse dagli edifici)

 

ATECO 2007 Va in reverse charge solo se resa in subappalto
43.12.00 Preparazione del cantiere edile e sistemazione del terreno
43.13.00 Trivellazioni e perforazioni
43.11.00 Demolizione o smantellamento di altre strutture (diverse da edifici)

 

Installazione e manutenzione di impianti

 

ATECO 2007 Va sempre in reverse charge
(inclusa manutenzione e riparazione)
43.21.01 Installazione di impianti elettrici in edifici o in altre opere di costruzione, inclusa manutenzione e riparazione (il tutto limitatamente alle prestazioni riferite ad edifici)
43.21.02 Installazione di impianti elettronici in edifici (inclusa manutenzione e riparazione)
43.22.01 Installazione di impianti idraulici, di riscaldamento e di condizionamento dell'aria (inclusa manutenzione e riparazione) in edifici o in altre opere di costruzione (limitatamente alle prestazioni riferite ad edifici)
43.22.02 Installazione di impianti per la distribuzione del gas (inclusa manutenzione e riparazione)
43.22.03 Installazione di impianti di spegnimento antincendio (inclusi quelli integrati e la manutenzione e riparazione)
43.29.01 Installazione, riparazione e manutenzione di ascensori e scale mobili
43.29.02 Lavori di isolamento termico, acustico o antivibrazioni
43.29.09 Altri lavori di costruzione e installazione n.c.a. (limitatamente alle prestazioni riferite ad edifici)
43.21.02 Installazione di impianti elettrici in edifici o in altre opere di costruzione (inclusa manutenzione e riparazione) (limitatamente alle prestazioni riferite ad edifici)

 

ATECO 2007 Va in reverse charge solo se resa in subappalto
43.21.03 Installazione impianti di illuminazione stradale e dispositivi elettrici di segnalazione, illuminazione di piste degli aeroporti
43.22.04 Installazione di impianti di depurazione per piscine (inclusa manutenzione e riparazione)
43.22.05 Installazione di impianti di irrigazione per giardini (inclusa manutenzione e riparazione)

 

Completamento di edifici
ATECO 2007  relative ad edifici: va sempre in reverse charge non relative ad edifici: Va in reverse charge solo se resa in subappalto
43.31.00 Intonacatura e stuccatura
43.32.01 Posa in opera di casseforti, forzieri, porte blindate
43.32.02 Posa in opera di infissi, arredi, controsoffitti, pareti mobili e simili
43.33.00 Rivestimento di pavimenti e di muri
43.34.00 Tinteggiatura e posa in opera di vetri
43.39.01 Attività non specializzate di lavori edili – muratori (limitatamente alle prestazioni afferenti gli edifici)
43.39.09 Altri lavori di completamento e di finitura degli edifici n.c.a.

 

Vendita di pallet usati


È previsto il reverse charge anche con riferimento alle cessioni di bancali in legno (pallet) recuperati ai cicli di utilizzo successivo al primo: è sufficiente, quindi, che il pallet oggetto di vendita non sia "nuovo".

 

Decorrenza
I settori di nuova introduzione applicano il reverse charge alle operazioni effettuate dal 1° gennaio 2015, e dunque:


• prestazioni di servizi: momento dell'incasso del corrispettivo o, se anteriore, quello della fatturazione;
• cessioni di beni mobili: momento della consegna o spedizione del bene o, se anteriore, quello della fatturazione (vendita di pallet).

 

 

Nel restare a disposizione per eventuali chiarimenti inviamo cordiali saluti.

 

Lo studio

 

Bologna 30 gennaio 2015

 

 

 

 

primi sui motori con e-max